ITAB nasce dalla volontà di promuovere il vino biologico italiano. Dal Veneto alla Puglia, passando per l'Emilia Romagna, abbiamo selezionato per Voi i migliori vini prodotti secondo rigide procedure, tutte rispettate e controllate per permettere le omologazioni necessarie per poter definire un vino come biologico o naturale.

 

Perchè scegliere un vino biologico?
Il vino biologico, e ugualmente il naturale, è un vino prodotto secondo severe normative e che subisce quindi continui controlli dalla fase di produzione dell'uva fino all'imbottigliamento. Nasce e si sviluppa grazie alla vera passione di chi raccoglie e seleziona l'uva a mano per fornire un prodotto vero, genuino e di qualità, ottenuto senza aggiunta di solfiti e di altri conservanti, responsabili di intolleranze e del “famoso cerchio alla testa”, rendendo il vino buono per il gusto ma soprattutto buono per la salute.
Il vino si può definire biologico solo quando in vigneto si producono uve coltivate senza l’aiuto di sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere), senza l’impiego di OGM e utilizzando solo prodotti enologici i processi autorizzati dal regolamento europeo: nonostante questo ponga i limiti di solforosa totale per i vini biologici rossi secchi a massimo 100 mg/l e per i bianchi secchi di 150 mg/l, i nostri vini hanno una quantità solforosa compresa tra 0 mg/l e 27 mg/l. 

 

Richiedi subito una confezione e proverai la qualità dei nostri prodotti!

Free Joomla! templates by AgeThemes